Attrarre più clienti con Google AdWords (parte II)

giovedì 5 marzo 2009 | 18:12

Labels: ,


Proseguiamo la serie di post su AdWords che vogliono aiutare i publisher AdSense ad iniziare a farsi pubblicità su Google. Vogliamo spiegare come allestire una pubblicità veramente efficace. Come già dal primo post, per aiutarvi a cominciare ad usufruire di AdWords stiamo offrendo un credito di 50€ ai publisher idonei. 


C’è una determinata terminologia che è meglio conoscere per gestire al meglio una campagna AdWords. Si tratta di termini associati al rendimento della campagna

- Impressioni: un annuncio riceve un impressione ogni volta che viene visualizzato da un utente su Google o nella Rete dei contenuti di Google. 

- Clic: La campagna riceve un clic ogni volta che un utente clicca sul titolo e arriva al sito. 

- CTR (clickthrough rate): è il numero di clic ricevuti da un annuncio diviso il numero di volte che l’annuncio viene visualizzato (impressioni) tramite la sola ricerca in Google. Gli annunci e le parole chiave dispongono di CTR separati, specifici del rendimento del gruppo di annunci. 

- CPC: La più comune forma di pagamento di Google è il costo per clic (CPC). Il costo per clic (CPC) è l'importo pagato ogni volta che un utente fa clic sull'annuncio. 

È possibile imparare di più riguardo ai termini utilizzati in AdWords cliccando su questo link.

Ora che conoscete i principali parametri utilizzati da AdWords, andiamo a vedere come è strutturato un account AdWords. 

Ogni inserzionista ha un account AdWords, con un suo login e password. In un account ci possono essere fino a 25 campagne. All'interno di ciascuna campagna è possibile avere fino a 100 gruppi di annunci. 


Ad esempio: per una campagna ' il mio sito sullo Sport' è possibile creare un gruppo di annunci 'Calcio' e un altro 'Pallavolo'. 

Il vantaggio di suddividere la campagna in gruppi di annunci è quello di creare un elenco di parole chiave e il testo specificamente targettizate per ogni argomento. 

Volete sapere come scegliere una buona lista di parole chiave e scrivere un annuncio dal testo efficace? Non perdete il prossimo post! 

Grazie per la lettura! 

Scritto da Bianca,

Google AdSense e AdWords Team