Attrarre inserzionisti interessati alla promozione del Brand

venerdì 5 marzo 2010 | 17:15

Labels:

Lavoriamo costantemente con l'obiettivo di portare nuovi inserzionisti e aumentare la spesa pubblicitaria sui siti AdSense. Uno dei modi per farlo è aiutare gli inserzionisti interessati alla promozione del brand a raggiungere più facilmente i loro obiettivi sui siti AdSense. Questo inserzionisti hanno come principale obiettivo aumentare la brand awareness e stimolare il coinvolgimento dei consumatori, in genere tramite annunci display per un prodotto o un servizio che il consumatore vorrà acquistare in futuro. Gli inserzionisti interessati alla promozione del brand si differenziano in questo dagli inserzionisti a risposta diretta, i quali mirano invece a ottenere clic e conversioni dalle campagne che promuovono sul vostro sito.

Ad esempio, un inserzionista che vende DVD online ha interesse che gli utenti facciano clic sull'annuncio ed effettuino acquisti, mentre un inserzionista che promuove un brand per un kolossal che uscirà in estate desidera piuttosto generare consapevolezza tra gli utenti. La peculiarità degli obiettivi delle loro campagne fa sì che gli inserzionisti che promuovono brand tendano a essere più selettivi riguardo ai siti su cui pubblicare i propri annunci e anche alla sezione della pagina in cui gli annunci devono essere pubblicati. Desideriamo aiutare questi nuovi inserzionisti a concorrere per le sezioni del vostro spazio pubblicitario che risultano per loro più attraenti, in modo da poter aumentare le vostre entrate nel corso del tempo.

Tenendo presente questo obiettivo, stiamo introducendo una nuova funzione beta per gli inserzionisti che riteniamo li aiuterà a raggiungere tale obiettivo. Questa funzione consente di indirizzare i propri annunci verso unità pubblicitarie che risultano immediatamente visibili quando viene caricata una pagina, ossia quelle porzioni di pagina che un utente riesce a visualizzare senza bisogno di scorrere la pagina verso il basso. Gli annunci immediatamente visibili sono chiamati "above the fold"; quelli che invece richiedono all'utente di scorrere nella pagina verso il basso per poter essere visualizzati si chiamano "below the fold".

Per determinare quali annunci sono "above the fold" e "below the fold", abbiamo implementato un modello basato su statistiche. Questo modello tiene conto di varie esperienze e situazioni degli utenti, tra cui diversi browser web, dimensioni del monitor e risoluzioni dello schermo, e considera gli annunci come "above the fold" solo quando vengono visualizzati interamente sullo schermo nel momento in cui viene caricata la finestra del browser.

Se avete inserito unità pubblicitarie "above the fold", gli inserzionisti che utilizzano questa funzione saranno ora in grado di raggiungere il vostro sito in un modo nuovo. Se non lo avete ancora fatto, otterrete lo stesso risultato inserendo unità pubblicitarie "above the fold" adesso. Riteniamo che questa funzione aiuterà ad attrarre nuove campagne verso i siti AdSense generando così nel tempo maggiori entrate per i publisher.