Miglior Targeting Contestuale

lunedì 21 marzo 2011 | 20:13

Labels:

In qualità di partner di AdSense, sapete che Google lavora costantemente per ottimizzare l'abbinamento degli annunci con i vostri contenuti in modo che gli utenti visualizzino annunci sempre più pertinenti, il che nel corso del tempo vi farà guadagnare di più.

Un "URL di referral" è uno dei molti indicatori che usiamo per pubblicare annunci contestualmente pertinenti sul vostro sito web. L'URL di referral contiene informazioni sul link su cui l'utente ha fatto clic per arrivare al vostro sito web, che sia da un motore di ricerca o da un altro sito Internet. Qualsiasi webmaster di qualsiasi sito può esaminare gli URL di referral per capire come gli utenti arrivano al suo sito.

Oggi illustreremo che cosa accade quando un utente arriva sul vostro sito web di consigli per il golf da una pagina dei risultati di un motore di ricerca. Ipotizziamo che qualcuno cerchi su Google negozio golf milano e faccia clic su un risultato di ricerca che lo porta al vostro sito. L'URL di referral che viene inviato al vostro sito avrà un aspetto simile a http://www.google.it/search?q=negozio+golf+milano. Stiamo utilizzando Google come esempio, ma lo stesso tipo di informazione viene trasmessa se un utente arriva sul sito web da un altro motore di ricerca.

Per pubblicare l'annuncio più pertinente, trattiamo le parole della query negozio golf milano nell'URL di referral come se fossero parte dei contenuti della vostra pagina web. Ciò ci consente di personalizzare con maggior precisione la scelta dell'annuncio da pubblicare sul vostro sito. In questo esempio, potremmo utilizzare le informazioni supplementari fornite dalle parole chiave della query per pubblicare un annuncio per un negozio di golf a Milano, piuttosto che uno di Roma (a seconda delle altre parole nella pagina).

Abbiamo recentemente iniziato a espandere l'uso delle parole della query nell'URL di referral per un paio d'ore in modo da pubblicare annunci più pertinenti per un periodo più lungo. Tecnicamente ciò avviene associando le parole della query pertinenti presenti nell'URL di referral con il cookie per la pubblicità esistente sul browser dell'utente. Dopo un breve periodo di tempo (alcune ore), le parole della query non sono più usate con il fine di individuare gli annunci pertinenti. Ovviamente, gli utenti possono sempre disattivare i nostri cookie per la pubblicità in qualunque momento.

Questo ci permette di pubblicare annunci più pertinenti su una gamma più ampia di siti partner di AdSense che un utente può visitare nel corso di un paio d'ore. Supponiamo che l'utente del nostro esempio esca dal vostro sito web sul golf e acceda a un sito di notizie che è anche un partner di AdSense. Poiché negozio golf milano è in un URL di referral che è stato visitato nelle ore precedenti, possiamo utilizzare tali parole della query, assieme ai contenuti della pagina del sito di notizie, per determinare l'annuncio più pertinente da mostrare all'utente sul sito di notizie.

L'utilizzo delle informazioni presenti nell'URL di referral è solo una parte dell'impegno continuo del nostro team per offrire annunci con un sempre migliore targeting contestuale con il vostro sito web.