Lunedì dedicati ai dispositivi mobili - QLife registra un aumento del 560% delle entrate da applicazioni per cellulari con gli annunci personalizzati associati alla ricerca

lunedì 9 luglio 2012 | 11:30

Labels: , ,


QLife è un famoso sito web che offre servizi di ricerca di ospedali, consultazione di database di farmaci e informazioni sulla salute e l'assistenza sanitaria. L'applicazione per cellulari di QLife, "Medicine Search", è una delle più importanti applicazioni dedicate all'assistenza sanitaria del Giappone. L'applicazione consente agli utenti di cercare informazioni su una serie di farmaci. QLife ha raggiunto 2,5 milioni di download della propria applicazione dopo il terremoto del Giappone del marzo 2011, quando i consumatori giapponesi hanno iniziato a prestare una maggiore attenzione alla salute delle proprie famiglie.

Recentemente, Yoshimasa Mine, Executive Producer di QLife, ci ha concesso un'intervista per parlare dei motivi per cui l'azienda ha scelto di utilizzare gli annunci personalizzati associati alla ricerca per le applicazioni per cellulari e la pubblicità AdMob su dispositivi mobili e ha condiviso anche alcune best practice per l'ottimizzazione utilizzate dalla sua azienda.

Quando e perché QLife ha deciso di creare un'applicazione per cellulari?
Nel 2008, quando l'iPhone è stato introdotto nel mercato giapponese, vi è stato un evento nel settore della telefonia mobile, chiamato Mobitec, in occasione del quale ho intuito il potenziale dei dispositivi mobili di fascia alta. I cellulari sono un dispositivo che il consumatore porta sempre con sè, a casa, al lavoro o nel tempo libero. Queste caratteristiche si conciliano perfettamente con quelle del nostro servizio, un sito di ricerca e consultazione sanitaria in cui la ricerca viene eseguita istantaneamente nel momento in cui l'utente ne ha bisogno.

Successivamente, abbiamo esaminato i dati della nostra azienda. Abbiamo iniziato a registrare forti aumenti nel traffico da cellulari, ancor più che dai PC. Volevamo incentivare l'attività da dispositivi mobili per integrare il traffico dai computer tradizionali, in particolare durante i giorni festivi e nei fine settimana, dove registravamo un aumento del traffico da cellulari.

Perché avete deciso di monetizzare la vostra applicazione per cellulari utilizzando AdSense e AdMob?
Inizialmente abbiamo deciso di utilizzare AdSense sul nostro sito tradizionale. In qualità di sito di informazioni e recensioni di prodotti sanitari, abbiamo il dovere di salvaguardare la nostra obiettività e integrità presso i nostri utenti. Di conseguenza, la pubblicità è la soluzione migliore per guadagnare con recensioni a pagamento di altri servizi e aziende di prodotti sanitari.

Abbiamo scelto AdSense per la qualità degli annunci, per la tecnologia di abbinamento ai contenuti e per il limitato numero di risorse di vendita che avevamo internamente. Distribuire annunci pertinenti è importante per la nostra attività: infatti, consideriamo gli annunci come contenuti utili per il nostro business e gli annunci non pertinenti si sono rivelati scarsamente efficaci nel generare entrate.

Inizialmente utilizzavamo solo AdMob per guadagnare con la nostra applicazione. Ma lo scorso anno, quando sono stati introdotti gli annunci personalizzati associati alla ricerca per le applicazioni per cellulari, abbiamo deciso di implementarli per due ragioni. In primo luogo, avevamo già utilizzato gli annunci personalizzati associati alla ricerca per il nostro sito tradizionale. In secondo luogo, avevamo letto che l'utilizzo congiunto degli annunci personalizzati associati alla ricerca e AdMob aumentava il CTR, in quanto gli annunci personalizzati associati alla ricerca mostrano annunci più strettamente correlati nei risultati di ricerca.

Quali risultati ha portato l'implementazione degli annunci personalizzati associati alla ricerca per le applicazioni per cellulari?
Abbiamo registrato un aumento delle entrate dai cellulari del 560% dopo l'implementazione degli annunci personalizzati associati alla ricerca per le applicazioni per cellulari. Inoltre, vediamo CTR, CPC e RPM mantenere buoni livelli, in linea con i nostri benchmark interni. Il coinvolgimento con gli annunci tende a essere superiore con gli utenti che hanno installato la nostra applicazione gratuita.

Quando mettiamo a confronto questi risultati con quelli del nostro sito tradizionale, notiamo che l'applicazione per cellulari genera CPC inferiori, ma CTR più elevati. Per incrementare i download dell'applicazione per cellulari, stiamo lavorando per creare contenuti di alta qualità in grado di soddisfare le esigenze dei nostri utenti.

Quanto tempo avete impiegato per implementare gli annunci personalizzati associati alla ricerca sulle applicazioni per cellulari?
Ci ha richiesto un certo tempo implementare gli annunci personalizzati associati alla ricerca sulla nostra applicazione: le novità, infatti, non saranno effettive fino a quando i nostri utenti non avranno aggiornato la propria versione della nostra applicazione. Questa implementazione, incluso il periodo di test, ci ha richiesto da tre a quattro giorni.

Potreste indicare ai publisher quali sono le best practice che avete messo in atto utilizzando gli annunci personalizzati associati alla ricerca e AdMob?
Pubblicare annunci personalizzati associati alla ricerca nelle pagine dei risultati di ricerca. Utilizzare AdMob su altre pagine di contenuti.
Utilizziamo anche il livello di priorità Annunci autopromozionali di AdMob per distribuire annunci diretti agli utenti.
Con gli annunci personalizzati associati alla ricerca noterete una variazione nel numero degli annunci pubblicati a seconda della quantità di risultati di ricerca organici che state generando. Inseriremo sempre un annuncio sopra i risultati di ricerca. Inoltre, inseriremo un altro annuncio più in basso quando ci sono più di cinque risultati di ricerca. In questo modo possiamo ottimizzare le entrate rispettando al tempo stesso le norme del programma, che consentono un solo annuncio per visualizzazione.

Quali sono gli obiettivi futuri di QLife?
Il business associato alla ricerca e alla consultazione di informazioni su farmaci e servizi sanitari si è rivelato molto proficuo. Oggi vorremmo espandere il nostro business in due nuove direzioni.

In primo luogo, siamo interessati a far crescere la nostra attività come sviluppatori di applicazioni per il settore dell'assistenza medico-sanitaria. L'applicazione per i consumatori ha riscosso un ottimo successo e la nostra reputazione di sviluppatori di applicazioni mediche è cresciuta a livello generale nel settore.

Oggi cerchiamo di introdurre la nostra applicazione in nuovi mercati globali. Ovunque nel mondo si registra l'esigenza di un servizio di ricerca e consultazione medico-sanitaria di qualità. Con una soluzione per publisher come AdSense, siamo entusiasti di espandere il nostro business e di guadagnare oltre i confini del nostro mercato nazionale in Giappone.

Infine, sono lieto di annunciare che abbiamo appena lanciato una nuova applicazione per iOS, Find Clinic, che aiuterà gli utenti a trovare facilmente e ad accedere a ospedali e cliniche sia in patria che all'estero. Abbiamo implementato gli annunci personalizzati associati alla ricerca per le applicazioni per cellulari anche in Find Clinic e ci auguriamo che anche il successo sia analogo a quello registrato in passato.

Scritto da Tatsuo Sakamoto, Account Strategist

1 comments :

techtutshub.com ha detto...

Thanks