Verificate i dati di contatto per ricevere messaggi importanti relativi ad AdSense

mercoledì 27 febbraio 2013 | 10:10

Labels:

Durante la vostra avventura di publisher, vi abbiamo inviato di tanto in tanto informazioni relative alla vostra partecipazione ad AdSense, come ad esempio aggiornamenti sull'account e sui prodotti. Il nostro obiettivo è garantire che questo tipo di informazioni (oltre ad altri messaggi che potete attivare come i suggerimenti di ottimizzazione) vi raggiungano tempestivamente affinché, una volta lette, possiate agire di conseguenza. A volte purtroppo non siamo in grado di contattarvi perché i dati personali a nostra disposizione non sono corretti.

Non c'è da meravigliarsi: le informazioni che riceviamo nella nostra casella di posta sono così tante che capita a tutti noi di inserire un indirizzo secondario quando ci registriamo su un nuovo sito online. Altre volte invece cambiamo indirizzo email e ci dimentichiamo di aggiornare i dettagli che ci consentono di essere contattati per servizi vari. Trattandosi di una dimenticanza frequente, abbiamo deciso di cogliere questa opportunità per chiedervi di controllare i dettagli personali di contatto inseriti nel vostro account AdSense e verificare che questi includano il vostro indirizzo email principale. Per contattarvi possiamo utilizzare solo i dati che avete inserito nell'account, ed è importante che tali dati siano accurati. Come sempre, Google si impegna a raccogliere e usare le informazioni che fornite in conformità con quanto previsto dalle nostre norme sulla Privacy.  

Per aggiornare i dati di contatto, eseguite l'accesso all'account e aprite la pagina Impostazioni account nella scheda Home. Nella sezione Impostazioni personali, fate clic su "modifica", inserite nei rispettivi campi il nome, l'email e il telefono di contatto e infine fate clic su "Salva". Per gli account con più utenti, vi invitiamo a verificare la correttezza dei dati di contatto per ogni utente.


Verificate i dati di contatto ora

Vi ringraziamo per il vostro contributo che ci consente di proseguire la nostra partnership con voi.

Pubblicato da Jamie Firkus - Team Inside AdSense