Ottimizzate l'esperienza utente con Google Analytics (4 di 6)

domenica 2 marzo 2014 | 17:51

Bentornati. Questo è il quarto post della serie dedicata ad Analytics di questo blog. Oggi scoprirete in che modo potete ottimizzare l'esperienza utente con Google Analytics. Google Analytics vi fornisce le informazioni di cui avete bisogno per analizzare l'esperienza utente in un dato momento, nonché l'influenza dei social media sul traffico verso il vostro sito. Con i rapporti di seguito indicati potrete capire perché la velocità del sito è importante per un'esperienza utente positiva, come individuare le pagine che generano la maggior parte delle entrate AdSense e come mettere a punto la strategia sui social media, misurando l'impatto dei social media sugli obiettivi del vostro sito web.

1. Ottimizzate l'esperienza utente aumentando la velocità del sito web



Il caricamento rapido delle pagine garantisce un'esperienza utente migliore e un maggior numero di conversioni. I rapporti Velocità sito di Google Analytics forniscono dati dettagliati sulla velocità di caricamento delle pagine del sito web fruita dai vostri utenti. Assicurandovi che la velocità di caricamento della pagina sia inferiore alla media, potrete distinguere il vostro sito web da quello degli altri. Vi consigliamo di analizzare e incrementare la velocità di caricamento del vostro sito web con i prodotti PageSpeed e di verificare i risultati ottenuti nei rapporti Velocità sito.


2. Utilizzate il rapporto Pagine AdSense per scoprire quali pagine generano le entrate più elevate 



Il rapporto Pagine AdSense indica quali pagine del sito web contribuiscono maggiormente alle entrate AdSense. Con le informazioni derivanti da questi dati, potete applicare le implementazioni più efficaci delle pagine con il rendimento migliore in altre parti del sito web.


3. Utilizzate il rapporto sui social media che generano traffico per perfezionare la strategia sui social media



Per molti publisher il passaparola sui social media è molto importante per allargare il proprio pubblico, coinvolgerlo e fidelizzarlo. I rapporti Social di Google Analytics permettono di misurare l'impatto dei social media sui vostri obiettivi commerciali e sulle conversioni realizzate. Con questo rapporto potete monitorare il numero di visitatori del vostro sito web provenienti dai canali sociali, valutare il valore di tali canali (calcolando le conversioni e le entrate AdSense) e verificare in che modo i vostri contenuti vengono condivisi sui social network. Per consultare i rapporti Social, accedete alla sezione Acquisizione di Google Analytics.

Per analizzare l'esperienza utente sul vostro sito web, potete scaricare le dashboard personalizzate sui social media e sulla velocità del sito web che abbiamo creato per voi. Dopo averle scaricate, è sufficiente selezionare il profilo da importare. Potete accedere a queste dashboard in qualsiasi momento facendo clic su "Dashboard" nella scheda Rapporti dell'account Analytics. Se non avete già attivato l'impostazione di condivisione dei dati con l'esperto di account e l'opzione Guida personalizzata e suggerimenti sul rendimento nelle preferenze email di AdSense, non dimenticate di farlo per ricevere suggerimenti di ottimizzazione mirati.

Se avete domande su argomenti trattati in questo post del blog, condividili con noi compilando questo modulo. Alla fine di questa serie, ci registriamo un video con le risposte alle domande più frequenti e condividere su Google+ il 12 marzo. Non perdete mercoledì prossimo l'ultimo post di questa serie in cui parleremo più approfonditamente di come Google Analytics può aiutarvi ad aumentare le conversioni nel sito web.

Scritto da: Cemal Buyukgokcesu, Google Analytics Specialist