AdSense Mobile Best Practices

mercoledì 3 febbraio 2016 | 14:54

Labels: , , ,

Il mobile è critico per il tuo business e continuerà ad esserlo; che tu abbia un blog sulla tua squadra preferita, un sito di un teatro o che tu stia vendendo i tuoi prodotti a potenziali clienti, assicurati che i visitatori del tuo sito abbiamo una buona esperienza di navigazione anche quando accedono al sito dai loro dispositivi mobile.

Basta pensare al fatto che più del 21% degli utenti internet usa lo smartphone più di tablet e computer per accedere al web. (Fonte: 2014 Google Consumer Barometer) Immagina quindi un utente che accede al tuo sito da un dispositivo mobile: è in grado di leggere la pagina facilmente e trovare le informazioni necessarie o la navigazione risulta difficile?

La versione desktop di un sito può risultare difficile da vedere e usare da un dispositivo mobile. Per navigare un sito non mobile-friendly, l’utente è costretto a stringere e zoomare la pagina per poter leggere i l contenuto e questo comporta un’esperienza di navigazione frustrante per gli utenti che sono quindi più inclini ad abbandonare il sito. Al contrario, un sito mobile-friendly è facilmente fruibile e leggibile.

Per fare in modo che un sito sia mobile-friendly, ci sono alcune regole di base da tenere a mente:

  1. Semplifica la navigazione  - Il 61% degli utenti di dispositivi mobili abbandona il sito se non visualizza immediatamente ciò che sta cercando. (Source: Google Mobile Ads Blog 2012)
  2. Sottoponi il sito a test - Scegli le metriche più rilevanti per te e per i tuoi utenti e sperimenta
  3. Crea coerenza tra i dispositivi - Semplifica le ricerche dei tuoi utenti, indipendentemente dal dispositivo utilizzato
  4. Accelera le operazioni - Il 74% degli utenti abbandona i siti web per dispositivi mobili il cui caricamento richiede più di 5 secondi  (Source: Google Mobile Ads Blog 2012)
Per quanto riguarda la monetizzazione del sito mobile, il posizionamento dei tuoi annunci è la prima cosa importante da considerare. Concentrati sulla creazione di un flusso tra i contenuti e gli annunci per garantire un' esperienza utente eccezionale. Consulta i dati delle tue analisi per impostare gli eventi e scoprire i punti in cui gli utenti dimostrano di essere maggiormente ricettivi.

Di seguito alcune best practices utili per ottimizzare gli annunci da mobile:
  • Gli eCPM potenziali potrebbero aumentare se passi dalle unità pubblicitarie 300x50 a quelle 320x100
  • Fai in modo che un annuncio sbuchi Above The Fold per ottenere la migliore esperienza utente e ottimizzare i potenziali guadagni
  • Il collegamento con i social favorisce e semplifica la condivisione
  • Utilizza le unità pubblicitarie 300x250 per aumentare potenzialmente i tassi di riempimento e l'eCPM
  • Se utilizzi le funzioni migliorate negli annunci di testo, riduci i clic involontari spostandole unità pubblicitarie da 150 pixel dal contenuto
Il posizionamento migliore e la scelta dei formati più efficaci cambia a seconda del tipo di pagine e della lunghezza dei contenuti, in generale possiamo dire che:
  • nelle pagine di listing è consigliabile avere fino a tre unità 320x100;
  • nelle pagine articolo brevi, è utile avere un 300x250 che sbuca above the fold;
  • nelle pagine articolo lunghe la disposizione migliore vede un 320x100 above the fold e fino a due 300x250 below the fold.


Dal momento che il tuo sito è disegnato per gli utenti da mobile, anche gli annunci dovrebbero essere creati in questa ottica. Per questo considera l’opzione di usare annunci reattivi che ti permettono di ottimizzare la dimensione dell’annuncio a seconda delle dimensioni dello schermo sul quale vengono mostrati e si integrano perfettamente con un sito reattivo.

Scritto da Chiara Ferraris, Strategic Partner Manager