Sulit.com.ph aumenta le entrate del 50% utilizzando annunci Custom Search nelle pagine dei risultati di ricerca

giovedì 28 luglio 2011 | 16:58

Labels: , ,

Sulit è una parola filippina che indica il rapporto qualità-prezzo (letteralmente "vale la pena") e si riferisce alle occasioni disponibili su Sulit.com.ph. Il sito aiuta gli utenti delle Filippine a trovare, acquistare e vendere prodotti online. Il cofondatore RJ ci ha recentemente spiegato come ha fatto a ottimizzare il rendimento e le entrate AdSense passando da AdSense per i contenuti a Custom Search Ads sulle pagine dei risultati di ricerca di Sulit. Ricordiamo che i Custom Search Ads (Annunci di ricerca personalizzati) sono una funzione speciale che consente ai publisher di monetizzare le pagine dei risultati di ricerca con annunci di ricerca mirati e personalizzabili simili a quelli presenti su Google.com.

Inside AdSense: Ci può raccontare in che modo e quando è iniziata l'attività di www.sulit.com.ph?
RJ: Sulit.com.ph è iniziato nel 2006 come progetto dedicato a me e all'allora mia fidanzata e attuale mia moglie Arianne. All'inizio si trattava di un esperimento per capire il potenziale del mercato online per la nostra attività. Volevamo scoprire quali erano le categorie che interessavano agli utenti e in che modo potevamo crescere come attività online.

Dopo pochi mesi, il traffico sul sito web ha iniziato ad aumentare, cosa che ci ha convinti a proseguire la nostra attività con il sito di annunci. La decisione di procedere con Sulit.com.ph si è dimostrata un'ottima idea, in quanto Sulit è diventato uno dei siti web attualmente più visitati nelle Filippine. Il nostro obiettivo era mettere in contatto acquirenti e venditori filippini online in una sorta di mercato.

IA: Quale ruolo svolge AdSense nella sua attività?
RJ: Alla fine di novembre 2006 il traffico sul sito web aveva iniziato ad aumentare. Poiché si trattava di un progetto sperimentale, all'inizio non avevamo messo a punto alcun modello di business. Utilizzavo AdSense su alcuni dei miei siti web più piccoli e conoscevo l'interesse che avrebbe potuto rappresentare per il nostro sito. Così, abbiamo deciso di monetizzare il sito adottando AdSense. Abbiamo creato un account in novembre 2006 e abbiamo ricevuto il nostro primissimo assegno AdSense in febbraio 2007. AdSense si è dimostrato facile da utilizzare e i risultati ottenuti ci hanno aiutato a passare dalla fase sperimentale a quella di un'azienda con tutte le carte in regola. AdSense è stata la nostra principale fonte di entrate durante la fase di sviluppo dell'attività.

IA: Perché ha deciso di provare Annunci di ricerca personalizzati sulle sue pagine?
RJ: Ho ricevuto un suggerimento per l'ottimizzazione dal team di AdSense, che mi consigliava di massimizzare le entrate passando da AdSense per i contenuti ad AdSense per la ricerca nelle mie pagine dei risultati di ricerca. AdSense per i contenuti era un sistema efficace in quanto mostrava annunci correlati ai contenuti di una pagina web. Con AdSense per la ricerca, la pertinenza raggiunge nuovi livelli e diventa quindi più efficace. Il codice ci consente di pubblicare gli annunci correlati a ciò che l'utente sta effettivamente cercando. Per noi rappresenta un vantaggio in quanto ci permette di presentare annunci di qualità ai nostri utenti. Essi visualizzano in effetti annunci pertinenti senza che le nostre pagine dei risultati di ricerca siano sovraccariche. Noi attiriamo così visitatori fedeli e propensi a effettuare nuove visite, cosa che ci permette, in definitiva, di sviluppare la nostra attività.

Inoltre, poiché gli annunci sono pertinenti, abbiamo registrato un aumento dei clic e ciò ci permette di continuare a offrire questo servizio gratuito grazie alle entrate che generiamo con AdSense.

IA: Quali sono stati i risultati? Consiglierebbe questa strategia ad altri publisher?
RJ: Mi ha sorpreso il fatto che fosse possibile pubblicare annunci che davano valore ai nostri utenti. Ci permetteva di aggiungere altre risorse di sviluppo perfezionando e aggiungendo altre funzioni innovative a Sulit.com.ph per indurre sempre più utenti a utilizzare il sito web.

Consiglio ai publisher che possiedono un sito basato sulla ricerca di considerare l'ottimizzazione delle entrate mediante l'aggiunta di Annunci di ricerca personalizzati ai risultati di ricerca. Se gli annunci sono correttamente posizionati, l'esperienza utente sarà ottima e il ritorno di Google AdSense sarà massimo. Consiglio inoltre ai publisher di testare le unità pubblicitarie sul proprio sito, in quanto sono loro che conoscono le reazioni dell'utente e sanno navigare al meglio nel proprio sito.

Dall'implementazione di Annunci di ricerca personalizzati sul nostro sito, abbiamo registrato un aumento del 50% delle entrate complessive tramite AdSense. Un risultato fantastico.

Se possedete un sito basato sulla ricerca, vi invitiamo a consultare ulteriori informazioni su Annunci di ricerca personalizzati e a fare domanda per l'uso della funzione.