Aggiornamento sulle forme di pagamento disponibili nel nostro nuovo sistema di pagamento

sabato 25 agosto 2012 | 14:49

Labels: ,


Vi abbiamo informato di imminenti aggiornamenti alla pagina Pagamenti del vostro account, progettati per fornire una migliore esperienza utente, anche in risposta ad alcuni commenti ricevuti. Queste modifiche fanno parte di un aggiornamento del nostro sistema di pagamento che nel corso dei prossimi mesi verrà esteso a tutti i publisher.

Per i publisher che si trovano nei Paesi in cui è disponibile il pagamento tramite trasferimento elettronico dei fondi (EFT), abbiamo apportato alcuni miglioramenti a questa forma di pagamento per facilitare l'accesso alle entrate. Una volta eseguito l'aggiornamento dell'account al nuovo sistema, i pagamenti tramite EFT verranno visualizzati nel conto bancario pochi giorni dopo la pubblicazione nella pagina Pagamenti. Come sempre, i pagamenti tramite EFT sono esenti da commissioni, tendono a generare meno errori, sono più efficaci e rappresentano un metodo di pagamento ecologico.

Tenete presente che, a seguito di queste modifiche, il nuovo sistema non supporterà i pagamenti tramite assegno nei Paesi in cui è disponibile il trasferimento elettronico di fondi come forma di pagamento. Se vi trovate in un Paese in cui è possibile effettuare i pagamenti tramite EFT e al momento ricevete pagamenti tramite assegno, dovrete completare alcuni passaggi per effettuare l'aggiornamento del vostro account. Tuttavia, al momento non è richiesto di intraprendere alcuna azione immediata. Dopo aver eseguito il passaggio del vostro account al nuovo sistema, riceverete una notifica via email con le istruzioni dettagliate su come impostare i pagamenti tramite EFT.                

Stiamo facendo il possibile per migliorare il processo di pagamento per i lettori che si trovano in Paesi in cui non è ancora previsto il pagamento tramite EFT e per trovare un metodo di invio dei pagamenti rapido e sicuro. Per domande o informazioni più dettagliate, accedete al vostro account AdSense e consultate la sezione Pagamenti del Centro assistenza.

Scritto da Colm Keady, Partner Payments