Approfondimenti per i publisher: i 5 princìpi dell'esperienza utente - Parte 3

giovedì 22 novembre 2012 | 12:16

Labels:

Questo è il post finale di una serie in tre parti, in cui vengono evidenziati i cinque principi dell'esperienza utente che vanno presi in considerazione quando si crea il proprio sito. L'utilizzo di questi princìpi contribuirà a fornire un'esperienza positiva agli utenti del sito web.

Nei nostri ultimi due post abbiamo parlato: di come identificare gli obiettivi degli utenti, della struttura del sito e di come guidare gli utenti attraverso il sito. Vi abbiamo inoltre fornito alcuni suggerimenti per migliorare l'esperienza di coloro che visitano il sito, accedendovi dai dispositivi mobili. In questo post, l'ultimo della serie, presentiamo alcune strategie per trasformare un utente occasionale in un utente fedele.

5. Trasformare i visitatori occasionali in utenti fedeli
Finora abbiamo descritto i metodi per comprendere appieno che cosa cercano gli utenti e come presentare loro le risposte giuste. Tuttavia, potreste chiedervi come spingere gli utenti a tornare. Dopo tutto, la fidelizzazione della clientela è la linfa vitale delle attività commerciali sia online che offline. Per convincere gli utenti a tornare, è necessario offrire più di una semplice risposta alle loro domande. Dobbiamo fornire loro dei motivi per visitare di nuovo il vostro sito.

Suggerimenti
Ecco alcuni metodi per trasformare gli utenti occasionali in visitatori abituali:
  • Nuovi contenuti: innanzitutto, assicuratevi di fornire contenuti sempre nuovi e di alta qualità, quindi accertatevi che i nuovi contenuti vengano visualizzati nelle principali pagine di destinazione.
  • Contenuti correlati: mostrate agli utenti contenuti simili nelle altre pagine del sito. Create per gli utenti una sezione che li rimanda ai contenuti più popolari sullo stesso argomento creando, in tal modo, maggiore interesse.
  • Social: rendete più facile per gli utenti l'entrare in contatto con voi tramite i social network preferiti. Tutti i principali social network dispongono di widget che, potete inserire sul vostro sito, per consentire agli utenti di seguirvi. Una volta inseriti, assicuratevi di pubblicare i contenuti più popolari per spingere gli utenti a tornare a visitare il sito.
  • Email: assicuratevi di disporre di un metodo per consentire agli utenti di iscriversi alla mailing list per gli aggiornamenti e/o a una newsletter.
  • Coinvolgimento degli utenti: rendete più facile per gli utenti interagire con i contenuti del vostro sito attraverso forum, o un sistema di valutazione e consigli.
Esempio
Immaginate di avere un sito di ricerca di lavoro in cui gli utenti possono cercare e inviare domande di lavoro. Esistono molti modi per incoraggiare gli utenti a tornare. In primo luogo, è possibile richiedere loro di registrarsi in modo da ricevere una notifica via email quando nuove offerte di lavoro, che corrispondono alla loro ricerca, vengono aggiunte al sito. Successivamente, è possibile mostrare il numero di nuove offerte aggiunte nella settimana corrente, in modo che gli utenti si rendano conto che vengono sempre pubblicate nuove offerte di lavoro.

Ci auguriamo che questa terza parte sull'esperienza utente vi sia piaciuta e saremo lieti di ricevere i vostri commenti nella sezione indicata di seguito.

Se pensate di implementare alcune di queste modifiche, contattateci. Descrivete le modifiche apportate nella sezione dei commenti riportata di seguito.

Non dimenticate di visitare la pagina Google+ di AdSense il 9 ottobre alle ore 19:30 per partecipare a un hangout in diretta e vedere come un publisher AdSense mette in pratica questi principi.

Scritto da: David Richards, Google AdSense

Risorse 
Crea una pagina Google+ all'indirizzo 
Consenti agli utenti di iscriversi agli aggiornamenti tramite Google+

1 comments :

Tony Lee ha detto...

ciao ragazzi, Perdonatemi la domanda fuori luogo ma e di vitale importanza, avrei una piccola domanda che solo voi potete darmi una risposta, ho notato che in youtube stanno caricando molti film anche quelli da poco usciti nelle sale, visto che yutube cioè voi non li avete bloccati, vorrei sapere se sono legali per inserirli nei siti o blog senza rincorrere in una inflazione ed adsense ti sospenda gli annunci in quel sito.