Introduzione di annunci di terze parti sulla rete di contenuti di Google

mercoledì 21 maggio 2008 | 12:09

Labels:

La rete di contenuti di Google accetta ora di visualizzare gli annunci serviti da terze parti. La possibilità di pubblicare annunci di terze parti è stata richiesta da lungo tempo dai nostri più grandi inserzionisti AdWords che già utilizzano annunci di terze parti per creare e gestire le loro campagne online. Inizialmente saremo in grado di accettare solo annunci di terze parti annunci in inglese, ma speriamo di espandere la possibilità in futuro ad altre lingue.

Rendendo la rete di contenuti di Google più accessibili ai grandi inserzionisti apporterà un beneficio anche ai publisher AdSense e i loro utenti. La di pubblicazione di annunci di terze parti introdurrà una maggiore varietà di pubblicità ed inserzionisti per i siti partner di Google, aumentando l'inventario di annunci di qualità in competizione sui siti, ed offrendo annunci più accattivanti per gli utenti. A lungo termine, riteniamo che l'aumento della varietà degli annunci della concorrenza si tradurrà in un aumento delle entrate per molti publisher AdSense.

La qualità degli annunci nella rete di contenuti rimarrà una delle nostre priorità. Continuerai ad avere il controllo su quali annunci vengono visualizzati sul tuo sito grazie a strumenti come il filtro per gli annunci della concorrenza ed il Centro verifica annunci. Solo gli inserzionisti che abbiano chiaramente dimostrato il loro impegno e rispetto nelle norme di qualità per gli annunci possono partecipare a questo programma: le nostre politiche che regolano il contenuto e la tipologia degli annunci sono rimasti immutati.

Come vengono pubblicati gli annunci di terze parti sul tuo sito
La stessa funzionalità di gestione degli annunci di Google si applica anche agli annunci di terze parti. È possibile utilizzare il Centro verifica annunci per filtrare specifici annunci con targeting per posizionamento visualizzati sul tuo sito. Se si desidera bloccare annunci contestuali è possibile invece utilizzare il filtro per gli annunci della concorrenza.

Ottimizzazione del sito per consentire la visualizzazione di annunci di terze parti

1. Seleziona gli annunci illustrati – Attualmente sono disponibili annunci di terze parti solo come annunci illustrati o Flash, e non come annunci di testo.

2. Consenti agli inserzionisti di selezionare i tuoi criteri per le loro campagne – La maggior parte degli inserzionisti che utilizzano annunci di terze parti sono molto attenti a dove i loro annunci saranno visualizzati e preferiscono selezionare specifici siti web in cui i loro annunci verranno visualizzati al fine di ottimizzare l'efficacia delle loro campagne.

3. Seleziona il targeting per posizionamento – Il tageting per Il posizionamento consentirà agli inserzionisti di selezionare e indirizzare i propri annunci specificamente sul tuo sito.

Questi accorgimenti consentiranno al tuo sito ad accettare annunci di terze parti. Tuttavia, non possiamo garantire che questo tipo di annunci saranno selezionati dagli inserzionisti per essere visualizzati sul tuo sito.


Vuoi saperne di più sugli annunci di terze parti? Consulta le domande frequenti